Rimani aggiornato su Certificazioni e Marchi. Seguici su:

ATTENZIONE: Iscrizioni completate!
SONO APERTE LE PREISCRIZIONI

Per l'iscrizione, compila il modulo che trovi qui sotto alla pagina

Camere di prova per laboratori interni ai fini della misura dei VOC in riferimento al protocollo LEED

Data in fase di definizione

Il termine composti organici volatili (COV, o anche VOC) è quanto mai generico e sta ad indicare tutta una serie di composti chimici a base di carbonio che si trovano sottoforma di vapore o in forma liquida, ma in grado di evaporare facilmente a temperatura e pressione ambiente.

La prima parte del seminario affronterà i requisiti richiesti sui VOC dal punto di vista del protocollo LEED: un sistema di rating internazionale per l’edilizia sostenibile che si sta sempre più diffondendo sul mercato. Prenderemo in considerazione prodotti quali: colle, collanti, sigillanti, ecc., coi relativi livelli e parametri e la documentazione di supporto richiesta. Si procederà inoltre ad una overview sugli sviluppi di questi sistemi di certificazione per quello che riguarda le varie tipologie di test richiesti sui livelli di VOC a livello internazionale (n.b. in alcuni Paesi Europei la certificazione dei prodotti a bassa emissione di VOC è già obbligatoria).

La seconda parte del seminario prenderà in considerazione le camere di prova fabbricate da un’azienda italiana, che grazie all’esperienza in Mapei (primo laboratorio interno specializzato in VoC in Italia), è diventata leader nel settore. Le camere di prova installate da questa azienda c/o aziende italiane ed estere sono in grado di misurare l'emissione di VOC in materiali destinati alle costruzioni, quali ad esempio: adesivi, primers, sigillanti, materiali cementizi, finiture per legno, pitture, pavimentazioni, mobili, produttori di tessuti ed imbottiture per arredamento, prodotti in legno composto e fibre vegetali. Esse sono inoltre state progettate e realizzate per l'esecuzione di test secondo quanto richiesto da standard internazionali quali ad esempio:

• UNI EN ISO 16000-9: “Aria in ambienti confinati: determinazione di composti organici volatili da prodotti da costruzione e da prodotti di finitura - Metodo in camera di prova di emissione”,
• ASTM D5116-10: “Standard Guide for small-scale environmental chamber determinations of organic emissions from indoor materials/products”,
• GEV Testing Methods: “Determination of Volatile Organic Compounds for control of emission from products for flooring installation, adhesives, construction products and wood flooring coatings”,
• UNI EN 717-1: “Pannelli a base legno Determinazione del rilascio di formaldeide Parte 1: emissione di formaldeide con il metodo della camera”.

I servizi di certificazione possono essere finanziati a fondo perduto. Grazie al supporto del nostro ufficio saremmo in grado di orientare, favorire e gestire finanziamenti tramite: fondi interprofessionali, fondi FSE, bandi e leggi regionali, nazionali ed europei.

QualityNet è uno dei maggiori Network di specialisti in materia di marchi e certificazioni, in grado di fornirti tutta l'assistenza tecnica necessaria per l'ottenimento di nuovi Marchi e Certificati, volontari/obbligatori, nazionali/internazionali, per ogni settore merceologico e dimensione aziendale. QualityNet è socio ordinario di "Green Building Couincil"

socio green building italia certificazione leed
QualityNet : Soluzioni per la Conformità - Copyright www.quality-net.it - Tel: 049 9003612
Tutti i marchi e loghi citati nella pagina sono di proprietà dei rispettivi proprietari.