Rimani aggiornato su Certificazioni e Marchi. Seguici su:

ATTENZIONE: Iscrizioni completate!
SONO APERTE LE PREISCRIZIONI

Per l'iscrizione, compila il modulo che trovi qui sotto alla pagina

Legge n.221/2015 “Green Economy” - i CAM: crediti ambientali minimi

Data in fase di definizione

QualityNet organizza un seminario gratuito di presentazione delle opportunità legate alla Legge n.221/2015 “Green Economy” con la partecipazione tecnica di Bureau Veritas Italia spa.

Dal 2 febbraio 2016 è entrata in vigore la legge 221/2015 «Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali».

Il provvedimento contiene misure dirette a incidere in diversi settori della Green Economy e promuove un nuovo modello di sviluppo basato sulla sostenibilità ambientale, attraverso l’adozione di una serie di semplificazioni e di incentivi che premiano i comportamenti virtuosi di imprese e consumatori.

A queste premesse va aggiunta una nuova attenzione del mercato, dal committente al progettista e fino al consumer, che premia prodotti e soluzioni che dimostrano un orientamento ''ambientale''.

A livello di legislazione nazionale il 19 Aprile 2016 è stato pubblicato in G.U. con il D.Lgs 50/2016, il nuovo Codice degli appalti pubblici, che, oltre a riorganizzare l’intera materia, rappresenta probabilmente il passo decisivo per il raggiungimento degli obiettivi comunitari in ambito di sostenibiltà ambientale.

Il Nuovo Codice degli appalti impone infatti all’Art. 34 'Criteri di sostenibilità energetica e ambientale', l’inserimento nella documentazione progettuale e di gara, almeno delle specifiche tecniche e delle clausole contrattuali definite nei Criteri Ambientali Minimi. Allo stesso tempo, i criteri premianti definiti nel CAM vengono invece introdotti all' Art. 95 del D.Lgs. 50/2016 come uno dei criteri oggettivi attraverso i quali individuare l’offerta economicamente più vantaggiosa.

Gli strumenti a disposizione delle aziende sono le certificazioni:
• di prodotto:
o ISO 14021: Validazione delle asserzioni ambientali autodichiarate dai produttori:
o ISO 14025 o UNI 15804: Environmental Product Declaration di tipo III
• di sistema:
o ISO14001:2015
o EMAS

Nel corso dell’incontro verranno illustrati i tratti salienti delle disposizioni legislative e le certificazioni richiamate con le relative peculiarità, con un focus particolare sugli effetti pratici e le conseguenze per le aziende.

I servizi di certificazione possono essere finanziati a fondo perduto. Grazie al supporto del nostro ufficio saremmo in grado di orientare, favorire e gestire finanziamenti tramite: fondi interprofessionali, fondi FSE, bandi e leggi regionali, nazionali ed europei.

QualityNet è uno dei maggiori Network di specialisti in materia di marchi e certificazioni, in grado di fornirti tutta l'assistenza tecnica necessaria per l'ottenimento di nuovi Marchi e Certificati, volontari/obbligatori, nazionali/internazionali, per ogni settore merceologico e dimensione aziendale. QualityNet è socio ordinario di "Green Building Couincil"

socio green building italia certificazione leed
QualityNet : Soluzioni per la Conformità - Copyright www.quality-net.it - Tel: 049 9003612
Tutti i marchi e loghi citati nella pagina sono di proprietà dei rispettivi proprietari.